Marketplace

Produttore

OMIS×

Tipo

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Macchinari usati OMIS

Siamo spiacenti, al momento non disponiamo di macchinari di questo tipo.

Potrebbe interessarti anche

N. 34
Suggerimento
SCHEPPACH HF 3000 Spindle Moulder
Navas
0 Offerte
220 €
16/01/2019;11:12
N. 1
Suggerimento
Centro di lavoro per sfaccettatura ALMAC DA 700 PC
Biel/Bienne
0 Offerte
19.800 €
08/01/2019;11:00
N. 115
Lotto in evidenza
REKORD TOPFIX CNC Tools Set for Windows Manufacturing
Navas
0 Offerte
3.200 €
16/01/2019;11:52
N. 3
Suggerimento
Centro di lavoro verticale BUMOTEC S-93
Biel/Bienne
0 Offerte
1.200 €
08/01/2019;11:02
N. 46
Suggerimento
Angolo per serramenti SCM METHOD
Guidizzolo
0 Offerte
2.800 €
16/01/2019;10:27
N. 60
2-Times Combined Machine
2-Times Combined Machine
Navas
1 Offerte
150 €
16/01/2019;11:27

Indice

  1. OMIS, holding di carriponte
  2. Un carroponte per ogni utilizzo
OMIS Spa Logo

OMIS, holding di carriponte

Fondata nel 1967, OMIS è oggi un gruppo di 7 aziende e oltre 180 dipendenti diretti, ha all'attivo circa 20.000 gru prodotte. Con sede a Sandrigo (provincia di Vicenza), nel settore della costruzione di carriponte è leader a livello nazionale, in Europa è una delle aziende più importanti.

Un carroponte per ogni utilizzo

La produzione delle oltre 1.000 gru all'anno viene affidata a centri di lavoro e linee di verniciatura automatizzati: il risultato è un carroponte estremamente preciso; accanto all'alta qualità del prodotto, OMIS affianca un'ampia gamma di modelli, ideali per ogni realtà produttiva. Per la movimentazione di carichi leggeri, le gru monotrave sono la miglior soluzione, con tecnologia Inverter di cui OMIS è stata la prima, in Italia, a farne largo utilizzo. I modelli proposti resistono a una portata massima di 10 t e hanno scartamento fino a 25 m.

Anche le gru bitrave adottano la tecnologia inverter e hanno portata massima di 60 t e scartamento fino a 32 m. Sono idonee sia per il sollevamento di materiali più pesanti che per sfruttare la massima corsa di sollevamento in capannoni dall'altezza limitata. Completano il quadro delle gru definite standard quelle a bandiera: utilizzate per movimenti circolari di materiali piuttosto leggeri (fino a 2 t), hanno uno sbraccio massimo di 8 metri. Disponibili sia nelle versioni manuali che motorizzate, hanno un raggio di movimento compreso fra i 180 e 360 gradi; tuttavia, OMIS realizza soluzioni "su misura" per particolari esigenze.

Passando ai carriponte considerati speciali, OMIS ha a catalogo quelli per le grandi portate (oltre le 70t): il target sono le industrie pesanti (come le acciaierie e le fonderie), le imprese che producono generatori, centrali elettriche, stampi. Gli argani in dotazione dei carriponte sono realizzati internamente e sono equipaggiati con limitatori di carico a cella strain-gauge. Fra gli altri modelli, troviamo i carriponte a cavalletto (monotrave, bitrave, zoppe o con sporti), disponibili da 10 a 40 t, eventualmente su richiesta anche per altri valori. Attenta alle esigenze della produzione contemporanea, infine, OMIS ha sviluppato la linea di carriponte automatici, particolarmente richiesti nelle aziende di gestione dei rifiuti e di stoccaggio verticale automatizzato.

Torna su