Alesatrici a montante mobile

Produttore

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Alesatrici a montante mobile

2 macchinari trovati
Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
 
macchinari / pagina
WOTAN B 160 P Alesatrice a montante mobile with rotary table
Mönchengladbach
su richiesta
in qualsiasi momento
UNION BFP 160 Alesatrice a montante mobile, table,  floor plates
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Scopri nuove offerte in questa categoria direttamente via e-mail.

Alesatrici a montante mobile usate all'asta su Surplex a prezzi competitivi

Indice

  1. Cos'è l'alesatrice a montante mobile
  2. Innovazione tecnologica al servizio della meccanica
  3. Settori di utilizzo
  4. Marchi e produttori di alesatrici a montante mobile
Alesatrice a montante mobile - area di lavoro

Cos'è l'alesatrice a montante mobile

Solidissima e in grado di garantire la massima rigidezza, ma anche precisione e capacità di asportazione di truciolo da materiali particolarmente duri come ghise e acciai, la macchina alesatrice a montante mobilegioca un ruolo assolutamente strategico all'interno delle officine meccaniche, assolvendo a delicate operazioni di foratura.

  • Lavorazione orizzontale di pezzi grandi
  • Permette processi di tornitura, fresatura e foratura profonda
  • Usata nelle costruzioni di turbine e generatori
check1 Qualità check2 Grandi offerte check3 Assistenza diretta

Innovazione tecnologica al servizio della meccanica

Il primo rudimentale modello di alesatricefu realizzato a fine '700 dall'ingegnere inglese John Wilkinson. Tuttavia, come per tutte le principali macchine utensili industriali, lo sviluppo definitivo si è avuto con la crescente necessità di rispondere a un mercato sempre più esigente in termini di rapidità di produzione e abbattimento dei costi, in parallelo a elevati requisiti qualitativi del prodotto.

Alesatrice SCHARMANN in funzione

Settori di utilizzo

L'applicazione delle alesatrici a montante mobile riguarda trasversalmente tutti i più importanti settori produttivi, dalla meccanica generale all'energia, dalla meccanica pesante al settore aerospaziale, da quello navale e ferrovario al movimento terra. A differenza della fresatrice, l'alesatrice si caratterizza per la doppia modalità di avanzamento nel senso dell'asse di lavorazione, che avviene tramite spostamento dello slittone (comune a entrambi i macchinari) e anche attraverso un canotto posizionato all'interno di esso. Diversamente dalla sua omologa a bancale mobile, in cui a muoversi è il piano con il pezzo in lavorazione, nell'alesatrice a montante mobile il moto di alimentazione è costituito dall'utensile.

Le fresalesatrici a montante mobile sono varianti delle alesatrici in grado di ampliare il loro raggio di impiego anche nell’ambito della fresatura. Questi macchinari possono raggiungere dimensioni molto grandi per soddisfare le necessità di lavorazione dei pezzi di dimensioni più consistenti: in alcuni modelli il mandrino arriva a coprire un'area di 25×5 metri. Nel caso delle fresatrici-alesatrici con montante mobile tanto grandi la tavola portapezzo e il contromontante sono soppressi, il pezzo è ancorato al suolo direttamente o con l'intervento di adatte attrezzature.

Uno dei motivi per cui le alesatrici sono tanto diffuse e apprezzate in ambito meccanico sta nella loro capacità di eseguire un'infinità di lavorazioni, come forature, scanalature, fresature, spianature, maschiature e intestature. Macchinari estremamente solidi, le più moderne alesatrici sono supportate da soluzioni tecnologiche tali da renderle estremamente affidabili anche sotto il profilo della precisione e della qualità del prodotto lavorato.

Dettaglio di un'alesatrice a montante mobile

Grazie a speciali accorgimenti di isolamento e coibentazione delle varie strutture, la macchina alesatrice può inoltre vantare un'ottima stabilità dell'equilibrio termico, riuscendo così a lavorare con ottime performance prestazionali in qualsiasi condizione termica, comprese le più estreme. Versatili e flessibili per rispondere alle più diverse esigenze produttive, le alesatrici a montante mobile godono di una vasta gamma di funzionalità con l'opzione di cambio utensili automatica, cambio pallet e una serie di accessori combinabili. A gruppo singolo, a due gruppi indipendenti o a tre assi controllati, questo tipo di alesatrice è un vero jolly a disposizione delle officine meccaniche.

Marchi e produttori di alesatrici a montante mobile

La fresalesatrice a montante mobile è un macchinario industriale che si rivela fondamentale per incrementare la produttività e la qualità in alcuni settori produttivi. Acquistare un’ alesatrice a montante mobile nuova può costituire un investimento economico molto consistente. Le alesatrici a montante mobile usate possono rappresentare una soluzione valida per chi fosse alla ricerca di un macchinario industriale efficiente ad un prezzo competitivo. Solide e affidabili anche di seconda mano, le alesatrici a montante mobile usate sono una soluzione conveniente e comodamente reperibile con la garanzia dei marchi COLLET, GIDDINGS, LINDNER, MICROMILL, SCHARMANN, SCHIESS e WMW.

Alesatrice a montante mobile di seconda mano
Torna su