Produzione di semiconduttori

Produttore

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Usato per produzione di semiconduttori

Macchine usate per la produzione di semiconduttori

Siamo spiacenti, al momento non disponiamo di macchinari di questo tipo.

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per scoprire subito le nostre nuove offerte.

Potrebbe interessarti anche

N. 8
Suggerimento
Centro di lavoro CNC
Olbernhau
0 Offerte
29.900 €
18/03/2019;10:05
N. 1
Lotto in evidenza
Centro di tornitura e fresatura CNC GIDDINGS & LEWIS VTC 2500
Schwerin
0 Offerte
0 €
11/04/2019;15:30
N. 2
Lotto in evidenza
Centro di lavoro orizzontale GIDDINGS & LEWIS FTR 5000
Schwerin
0 Offerte
0 €
11/04/2019;16:00
N. 7
Lotto in evidenza
Filettatrice
Korschenbroich
0 Offerte
38.000 €
06/03/2019;10:05
N. 42
Suggerimento
Linea di taglio longitudinale e trasversale GRANDINI
Buftea
0 Offerte
58.000 €
11/03/2019;10:36
N. 7
Centro di lavoro CNC HOMAG BOF 211/52/R
Rheinberg
3 Offerte
14.700 €
18/03/2019;10:04

Macchine per la produzione di semiconduttori usate all'asta su Surplex a prezzi competitivi

Indice

  1. Spiegazione del termine "semiconduttore"
  2. Produzione di semiconduttori
  3. Sfide nella produzione di semiconduttori
  4. Macchine per la produzione di semiconduttori
  5. Produttori nel settore dei semiconduttori
Macchinario usato per produzione di semiconduttori

Spiegazione del termine "semiconduttore"

Un semiconduttore è un elemento in cui scorre corrente solo in una direzione di flusso. A partire dai semiconduttori è possibile realizzare diodi e transistor. Un transistor è una componente centrale di ogni computer. La conduttività di un transistor può essere modificata mediante una corrente di comando. Così, un transistor può trovarsi nello stato "spento" o "acceso". Questa è alla base di tutta la tecnologia digitale.

  • Semiconduttori monocristallini, policristallini e amorfi
  • Prodotti in elevate condizioni di purezza
  • Realizzati da poche grandi aziende
check1 Qualità  check2 Grandi offerte  check3 Assistenza diretta

I semiconduttori sono realizzati in forma monocristallina, policristallina e amorfa. Semiconduttori monocristallini sono usati per la tecnologia informatica. Semiconduttori in forma policristallina e amorfa possono trovare impiego, per esempio, nella tecnologia solare.

Produzione di semiconduttori

Semiconduttori monocristallini sono realizzati con cristalli di silicio speciali. Queste barre della lunghezza di circa un metro sono chiamati "lingotti" e presentano un reticolo cristallino perfettamente regolare. Le barre monocristalline sono tagliate in fette (chiamati wafer), e successivamente rivestiti con vernice fotochimica, quindi sottoposti a processo di esposizione e incisione. In tal modo è possibile legare a essi strutture microscopiche complesse. Con ulteriori fasi di lavorazione, questi componenti sono trasformati in transistor. I transistor creati vengono raggruppati a formare delle unità regolari e, infine, il wafer di supporto viene rimosso.

Produzione di semiconduttori

I wafer possono essere dotati di piedini, i cosiddetti "pin", e ricoperti con uno strato di resina protettivo; si ottengono in tal modo i famosi chip per computer. Questi possono poi essere installati su una scheda madre. Le procedure di produzione per semiconduttori in silicio policristallino e amorfo sono simili.

Sfide nella produzione di semiconduttori

I semiconduttori sono prodotti in una camera bianca, in condizioni ideali di pulizia. Già la produzione dei monocristalli è estremamente sensibile alle interferenze. Tutte le fasi di lavorazione, fino alla copertura del chip con resina sintetica, devono essere realizzate nelle più elevate condizioni di purezza. Anche piccole contaminazioni causano immediatamente dei prodotti difettosi: a volte basta un granello di polvere su un microchip. L'intero processo di produzione dei semiconduttori non è paragonabile con nessun'altra operazione industriale, per la sua complessità. La produzione di semiconduttori è affidata esclusivamente a specialisti e personale qualificato.

Dettaglio di semiconduttori

Macchine per la produzione di semiconduttori

I lingotti sono prodotti in forni speciali. Essi vengono tagliati in forma di wafer con macchine meccaniche, come seghe a nastro per metalli. Le strutture microscopiche vengono montate sui wafer con dispositivi di litografia a immersione. Il microchip viene prodotto su macchine speciali. Per la realizzazione di microchip è necessaria una vasta gamma di sistemi e macchine. Ciò riguarda soprattutto l'equipaggiamento della camera bianca e i dispositivi per il controllo di qualità del microchip. A causa dell'alta suscettibilità a disturbi durante la produzione di semiconduttori, è necessario dare particolare rilevanza alle garanzie date dal produttore. Tramite sistemi di depurazione dell'aria e sistemi di controllo efficienti si cerca di mantenere il tasso di prodotti scarti il più basso possibile.

Produttori nel settore dei semiconduttori

Ci sono solo poche grandi aziende che producono chip per computer. I più noti sono Intel e Samsung. Le condizioni di produzione di chip per computer cambiano costantemente, a causa del progressivo sviluppo della produttività. Ciò permette ai fornitori di offrire una vasta gamma di sistemi specializzati. Noti costruttori di macchine per il nel settore dei semiconduttori sono NIKON, ZEISS e SAMSUNG.

Torna su