Macchinari usati BÜTFERING

0
Le impostazioni del tuo filtro non hanno prodotto alcun risultato. Le impostazioni del tuo filtro non hanno prodotto alcun risultato. Cambia o cancella i tuoi filtri per visualizzare più risultati.

I nostri suggerimenti per Lei

Macchinari da insolvenze, liquidazioni aziendali, chiusure o ristrutturazioni.

Caricatore Gommato 4x4 JPC ME18
shape
Italia, 25011 Calcinato
Caricatore Gommato 4x4 JPC ME18
Saldatrice Laser 1000W FREUTEK LMM0015
shape
Mini Escavatore JPC HT12
shape
Italia, 25011 Calcinato
Mini Escavatore JPC HT12
Marcatrice Laser Fibra 50W (110x110 mm) FREUTEK LMM0008
shape
Centro di lavoro WEEKE BHX055 CNC
shape
Centro CNC lineare di tornitura e fresatura GILDEMEISTER CTX 420 V 3
shape
EMCO MAXXTURN 45 TEXT
shape
Germania, 73235 Weilheim Teck
EMCO MAXXTURN 45 TEXT
Centro di lavoro universale HEDELIUS Celox - 12000 RS 80S M
shape
ACIERA F1 Milling Machines (2x)
shape
Svezia, 149 45 Nynäshamn
ACIERA F1 Milling Machines (2x)
SCHAUBLIN 53 Milling machine
shape
Svezia, 149 45 Nynäshamn
SCHAUBLIN 53 Milling machine
Multilame RAIMANN PROFIRIP KR 310 M
shape
Spagna, 15530 Cerdido (A Coruña)
Multilame RAIMANN PROFIRIP KR 310 M
SCHAUBLIN 13 Milling machine
shape
Svezia, 149 45 Nynäshamn
SCHAUBLIN 13 Milling machine

La BÜTFERING produce levigatrici per legno per le maggiori compagnie mondiali nel settore della lavorazione del legno. Leader indiscussa nella produzione di levigatrici a nastro largo e marchio della WEEKE Bohrsysteme GmbH.

Da più di sessant'anni incontra i più alti standard produttivi; con macchine su misura per la propria clientela. La rete di vendita e diffusione conta più di 50 sedi anche grazie all'appoggio alla rete vendita della HOMAG Group. La produzione di levigatrici parte dai modelli base fino a prodotti altamente tecnologici per la produzione industriale. L'alta tecnologia tedesca per le macchine per la lavorazione del legno al servizio delle maggiori industrie del mondo.

L'azienda nacque nel 1946 dai fratelli Franz e Anton Bütfering, all'inizio l'azienda denominata "Gebrüder BÜTFERING Maschinenfabrik" aveva 12 dipendenti. Solo con la seconda guerra mondiale l'import-export divenne l'unico modo per espandere economicamente l'azienda, anche se il boom economico, l'azienda a conduzione familiare, lo conobbe dopo la fine della seconda guerra mondiale, infatti nel 1958 venne aperta una seconda fabbrica nella Germania dell'est.
Con l'incremento della capacità produttiva negli anni 60 e 70 del secolo scorso, l'azienda nel settore dell'export raggiunse più di 100 paesi. I numerosi brevetti e premi acquisiti nel corso di sessant'anni testimoniano gli alti standard qualitativi e tecnologici.
Nel 1989, dopo la morte di uno dei fondatori, la compagnia viene affidata ai figli, consolidando la tradizione familiare dell'azienda.
Nel 2002 avviene la svolta tanto attesa; la BÜTFERING diventa affiliata della Homag Group AG aspirando a divenire leader del mercato mondiale nel settore delle levigatrici a nastro largo.
Dal 2012 è diventata un marchio della Weeke Bohrsysteme GmbH, diventando la rappresentante di un'innovativa tecnologia di levigatura nel settore delle macchine per la lavorazione del legno.

La BÜTFERING produce macchine levigatrici a nastro largo adatte ad ogni genere di industria dalle più piccole alle più grandi, offrendo sempre soluzioni su misura, offre inoltre servizi e consulti, oltre a corsi di formazione e documentazioni relative. Il modello di partenza per le levigatrici a nastro largo è l'SWT 100; macchinario semplice ed adatto ad un utilizzo professionale, con tre testine levigatrici assicura risultati perfetti su legno grezzo o impiallacciato. Le serie SWT 100 e SWT 300 contengono il costo, mentre la serie SWT 900 rappresenta l'innovazione più recente presente nella fascia alta di mercato; di altissima qualità è dotata di avanzata tecnologia e di un nuovo basamento anti vibrazioni in Sorbtech.

Nel 2012 la Weeke Bohrsysteme GmbH, con l'acquisizione della BÜTFERING, ha scelto di mantenere la maggior parte della forza produttiva dell'azienda che nell'insieme contava circa 90 dipendenti. Grazie alla rete di diffusione dell'Homag Group l'azienda ha 50 punti vendita sparsi per il globo.