Marketplace

Produttore

DECKEL×

Tipo

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Macchinari usati DECKEL

10 macchinari trovati
Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
Occasione
DECKEL FP4 CC/T Machining Center - Universal
Velen
0 Offerte
9,000 €
30/11/2017 10:47
Lotto in evidenza
Fresatrice DECKEL FP 4 NC CNC
Velbert
1 offerta
6,000 €
22/11/2017 12:05
Fresatrice DECKEL FP 2 NC CNC Universal
Netphen-Werthe…
20 Offerte
4,200 €
concluse
Lotto in evidenza
Fresatrice DECKEL FP 5 NC
Weilheim Teck
1 offerta
3,500 €
05/12/2017 14:52
Lotto in evidenza
DECKEL FP 2 A CNC Tool Milling Machine
Nussdorf
14 Offerte
3,200 €
05/12/2017 12:01
Occasione
Fresatrice DECKEL FP 1 - Universal
Velen
0 Offerte
2,750 €
30/11/2017 10:14
Lotto più richiesto
Fresatrice DECKEL FP 2 Tool
Waiblingen
23 Offerte
2,400 €
20/11/2017 10:28
Fresatrice DECKEL FP 1
Santpedor
2 Offerte
790 €
13/12/2017 13:25
Occasione
Fresatrice DECKEL KF 1 Copy
Velbert
0 Offerte
500 €
22/11/2017 12:15
Fresatrice DECKEL GK 21 Copy
Velbert
1 offerta
300 €
22/11/2017 11:53

DECKEL AG - Macchinari usati su Surplex

Indice

  1. Macchine utensili DECKEL - Educato dai migliori
  2. Fresatrici di DECKEL
    1. Serie DECKEL FP
      1. DECKEL FP1
      2. DECKEL FP2
      3. DECKEL FP3
      4. DECKEL FP4
    2. Serie DECKEL DC
    3. Serie DECKEL GK
    4. Serie DECKEL KF
  3. Rettificatrici DECKEL
    1. DECKEL SO
    2. DECKEL S1
Friedrich DECKEL AG Logo
  • Luogo: Monaco
  • Fondatore: Friedrich Deckel
  • Anno di fondazione: 1898
  • Prodotti: Fresatrici e rettificatrici per metalli
  • Scioglimento: 1994
  • Fusione, insieme a Maho e Gildemeister, in DMG Mori AG
  • Sito web: DECKEL Service

Macchine utensili DECKEL - Educato dai migliori

L‘azienda DECKEL fu fondata nell‘anno 1898 da Friedrich Deckel. In qualità di abili meccanici di precisione, Deckel e il suo partner Christian Bruns producevano otturatori. Friedrich Deckel apprese le competenze necessarie per svolgere un tale lavoro di precisione da Ernst Abbe, lo spirito guida della Carl Zeiss Jena. Qualità e precisione sono sempre stati un fattore di successo del padrino di Deckel.
A partire dagli anni ‚’50, Deckel iniziò sempre più ad occuparsi della costruzione di macchine utensili. Le fresatrici vennero progettate e realizzate grazie all'esperienza maturata durante la produzione degli otturatori. Il risultato furono delle fresatrici che non avevano eguali in termini di precisione e qualità. Dal 1993 in poi, l'azienda DECKEL si fuse con MAHO, il produttore di macchinari per l'asportazione di trucioli. La DECKEL-MAHO venne rilevata da GILDEMEISTER un anno dopo.
Da questa fusione emerse la DMG MORI AG. Questa denominazione viene oggi utilizzata per produrre le fresatrici che ebbero il loro inizio con i macchinari della ditta DECKEL

Fresatrici di DECKEL

Durante lo sviluppo delle fresatrici, DECKEL si è sempre concentrata sulle possibilità tecniche dell’epoca corrente. Allo stesso tempo, è sempre stata presa in considerazione la possibilità di lasciare aperte delle interfacce che sarebbero state utili per degli sviluppi futuri. Ciò significava che le fresatrici DECKEL datate potevano spesso essere modernizzate in maniera tale da essere economicamente riutilizzabili.

Serie DECKEL FP

La serie FP di DECKEL venne presentata nel 1953 e fu subito un clamoroso successo. Precisa lavorazione dei pezzi, design compatto, facile funzionamento e un'ampia gamma di accessori furono fin dall'inizio i fattori di successo delle fresatrici FP di DECKEL. L'azienda progettò la serie FP in maniera aperta, in modo da poter essere adattabile a quasi tutte le attività di produzione. Con questo approccio leggero e flessibile, DECKEL creò un'alternativa alle grandi, pesanti e piuttosto lente macchine della concorrenza. Sono vari i modelli che fanno parte di questa serie, tra di essi ricordiamo la DECKEL FP4, o la DECKEL FP5 e DECKEL FP6.

DECKEL FP1

Ciò che il Maggiolino di VW era per l'industria automobilistica, la fresatrice FP1 DECKEL era per l'industria della lavorazione per asportazione di trucioli. Il modello base nella fresatura per asportazione di trucioli era molto compatto e leggero. Tuttavia, la FP1 non mancava in prestazioni. Il cuore delle competenze della FP1 era quello di garantire una produzione accurata e precisa di parti di fresatura. Tuttavia, a causa della loro grandezza, le dimensioni e i pesi delle parti fresatura erano limitati. Con 300 * 160 * 340 mm³, tuttavia, i prodotti producibili erano sufficienti per gran parte della produzione industriale.
La DECKEL FP1 venne progettata come macchina da produzione. I suoi punti di forza erano soprattutto i movimenti lineari e l'impostazione di fori ciechi e fori lunghi, fori passanti e filettature interne. Tuttavia, nel caso in cui fosse necessario eseguire degli smussi o dei raccordi, la FP1 incontrava delle difficoltà. Ciò non era del tutto impossibile, ma era necessario usare degli strumenti e attrezzature speciali. Si poteva aggiungere alla FP1 un controllo digitale attivo della ditta HEIDENHAIN. Ciò diede la possibilità di realizzare con questa macchina utensile una produzione fortemente automatizzata. Oggi la DECKEL FP1 è usata principalmente nelle officine per eseguire dei lavori di riparazione. Viene volentieri usata anche per la formazione. I bassi prezzi di una fresatrice DECKEL FP1 usata rendono queste macchine sempre più interessanti anche per gli utenti privati.

Dati tecnici della fresa DECKEL FP1:

  • Corsa X/Y/Z (in millimetri): 290/150/330, opzionale 300/160/340
  • Potenza del motore principale (in chilowatt): 1,5 , opzionale 1,9
  • Range di velocità (in giri al minuto): 40 - 2000
  • Avanzamento (in millimetri per minuto): 5 - 500
  • Rapido (in millimetri per minuto): 1200
  • Carico consentito sul piano di lavoro (in chilogrammi): 400
  • Area (in metri): 4
  • Peso DECKEL FP1 (in chilogrammi): 775

DECKEL FP1 nel mercato dell'usato
Al giorno d'oggi, non è difficile comprare una DECKEL FP1. L'offerta sul mercato dei macchinari usati è abbastanza grande. Si può trovare qui ad un prezzo particolarmente favorevole una DECKEL FP1 costruita nel 1953 senza controllo automatizzato. Tuttavia, quando si cerca una DECKEL FP1 usata, è necessario assicurarsi che i vecchi modelli siano dotati di un tavolo di lavoro rigido. L'elevata diffusione delle fresatrici FP1 usate rende anche l'approvvigionamento di parti di ricambio abbastanza semplice. Nel mercato specializzato, i pezzi di ricambio possono essere acquistati senza problemi.

DECKEL FP2

La fresatrice DECKEL FP2 era inizialmente una variante migliorata della FP1 per quanto riguarda le sue prestazioni e la geometria. Con 400 x 200 x 400 millimetri, la sua corsa venne stata aumentata di ¼. Ciò consentì la lavorazione di pezzi di dimensioni più grandi. Inoltre, la fresatrice DECKEL FP2 aveva una testa di fresatura orientabile. La lavorazione di profili curvi e raggi lungo l'asse Z era quindi molto più facile rispetto alla FP1, con la sua testa di fresatura rigida.
L'aumento delle prestazioni, tuttavia, era principalmente legato alla velocità di lavorazione: un avanzamento otto volte più veloce, un numero più che raddoppiato di giri, una azionamento principale due volte più forte erano un vero e proprio sviluppo ulteriore. La fresatrice, originariamente progettata per un azionamento manuale, venne poi completata dalla variante FP2 NC. Venne integrato già in fabbrica un controllo del programma. Inoltre, con la DECKEL FP2 CNC venne aggiornata tutta la macchina: l'involucro e la pompa refrigerante vennero da allora integrate su richiesta. Con la FP2, DECKEL andò verso uno sviluppo orientato al futuro delle fresatrici per la produzione in serie.

Dati tecnici della DECKEL FP1:

  • Corsa X/Y/Z (in millimetri): 300/300/300
  • Potenza del motore principale (in chilowatt): 4,5
  • Range di velocità (in giri al minuto): 31,5 - 5000
  • Avanzamento (in millimetri per minuto): 2 - 4000
  • Rapido (in millimetri per minuto): 4000
  • Carico consentito sul piano di lavoro (in chilogrammi): 450
  • Area (in metri): 2,5 x 1,7
  • Peso di una DECKEL FP2 (in chilogrammi): 1000 - 1650, a seconda della dotazione.

Comprare una DECKEL FP2 usata
Alle borse tecnologiche di settore, la fresatrice DECKEL FP2 non si trova così spesso come la FP1. Tuttavia, essa esiste con una selezione più ampia. Una DECKEL FP2A più datata e puramente manuale è molto più economica. Con una alloggiamento e un equipaggiamento completo una DECKEL FP2 usata è tuttavia, notevolmente più costosa. La semplice DECKEL FP2A è difficilmente paragonabile alla complessa DECKEL FP2 Dialog 11 per quanto riguardo le spettro delle applicazioni realizzabili. Tuttavia, si possono facilmente trovare tutti i ricambi per tutti i modelli della DECKEL FP2.

DECKEL FP3

Lo sviluppo principale dalla FP2 alla DECKEL FP3 fu il miglioramento della testa di fresatura orientabile. La lavorabilità posteriore di un pezzo venne quindi significativamente migliorata. Anche la corsa e le prestazioni sono state leggermente aumentati.

La DECKEL FP3 venne fornita con una vasta gamma di accessori. Per le fresatrici FP3, la copertura e il controllo numerico erano forniti come dotazione standard. La variante CNC prese il nome di DECKEL FP3NC. La fresatrice DECKEL FP3 CNC è particolarmente adatta per la produzione efficiente di utensili.

Dati tecnici della DECKEL FP3

  • Corsa X/Y/Z (in millimetri): 500/300/400
  • Potenza del motore principale (in chilowatt): 3,4 - 5,5
  • Range di velocità (in giri al minuto): 40 - 5000
  • Avanzamento (in millimetri per minuto): 2 - 3600
  • Rapido (in millimetri per minuto): 4000
  • Carico consentito sul piano di lavoro (in chilogrammi): 650
  • Area (in metri): 2,5 x 1,7
  • Peso di una DECKEL FP3 (in chilogrammi): 2000, a seconda della dotazione.

Comprare una DECKEL FP3 usata
L'acquisto di una DECKEL FP 3 è un investimento che non ha alcuna correlazione con desideri di hobby o l'orientamento al rispetto di un budget. Una efficiente DECKEL FP3 NC Dialog 4 è una macchina ad alte prestazioni, che richiede una conoscenza e competenze approfondite. Leggere semplicemente il manuale d'uso della DECKEL FP3 non è più sufficiente. Solo chi ha le conoscenze necessarie è in grado di produrre ottimi prodotti con una DECKEL FP3 usata.

DECKEL FP4

La DECKEL FP4 è una fresatrice universale progettata per pezzi fino a 580 millimetri di lunghezza. La superficie di bloccaggio del piano di lavoro nella DECKEL FP 4 è fino a 800 millimetri. La fresatrice è di solito offerta con un controllo numerico. La DECKEL FP4 NC è stata equipaggiata con un sistema di controllo HEIDENHAIN. Grazie ad un riduttore nel mandrino, si possono raggiugere dei giri al minuto e una velocità di avanzamento più elevate. Ciò che tuttavia risulta sorprendente della DECKEL FP4 è che, nonostante le sue dimensioni, non offre una capacità di carico sul tavolo superiore a quella della FP3.

Dati tecnici della DECKEL FP4

  • Corsa X/Y/Z (in millimetri): 560/500/450
  • Potenza del motore principale (in chilowatt): 7,5
  • Range di velocità (in giri al minuto): 31,5 - 5000
  • Avanzamento (in millimetri per minuto): 2 - 4000
  • Rapido (in millimetri per minuto): 4000
  • Carico consentito sul piano di lavoro (in chilogrammi): 450
  • Area (in metri): 2,8 x 1,8
  • Peso di una DECKEL FP4 (in chilogrammi): 2000, a seconda della dotazione.

Acquisto di una DECKEL FP 4 usata
I modelli DECKEL FP da 4A fino a M differiscono leggermente nella funzionalità e nella riparazione dagli altri modelli di macchina fresatrice DECKEL. Tuttavia, un utente con la DECKEL FP4M deve essere in grado di gestire qualsiasi messaggio di errore. Va quindi acquistato un manuale d'uso completo per la DECKEL FP 4. I ricambi per la DECKEL FP 4 sono acquistabili in qualsiasi negozio specializzato.

La serie FP di DECKEL continua a crescere. Le macchine crescono in dimensioni e prestazioni. La DECKEL FP 42 offre, per esempio, un carico del tavolo di 2 tonnellate e corse fino a 11,5 metri.

Serie DECKEL DC

Quando una macchina fresatrice universale convenzionale non è più sufficiente, i centri di lavoro sono la giusta scelta. La serie DECKEL DC, che consiste nei modelli DECKEL DC 30, 40, 50, 70 e 100 offre una lavorazione efficiente, automatizzata e completa di qualsiasi pezzo. Ciò è reso possibile da un portautensile grazie al quale la fresatrice seleziona l'utensile appropriato automaticamente. Uno dei centri di lavoro più comuni è la DECKEL DC 40.

Dati tecnici della DECKEL DC 40

  • Corsa X/Y/Z (in millimetri): 635/500/630
  • Range di velocità (in giri al minuto): 16 - 6000
  • Avanzamento (in millimetri per minuto): 1 - 4000
  • Rapido (in millimetri per minuto): 15000
  • Cambiautensili: per 40 utensili
  • Area (in metri): 8,3 x 5,9
  • Peso di una DECKEL DC 40 (in chilogrammi): 12500, a seconda della dotazione.

Serie DECKEL GK

La serie DECKEL GK è una serie di macchine per incidere e pantografi. I bestseller di questa gamma sono stati la DECKEL GK21 e la DECKEL GK 12. Queste macchine sono delle soluzioni tecnicamente molto robuste ma semplici quando si tratta di eseguire la fresatura di contorni piatti. Esse vengono azionate esclusivamente a mano. A causa della elevata disponibilità di fresatrici a controllo numerico a basso prezzo sul mercato dell'usato, le macchine per incidere hanno perso molta della loro importanza. Per questo motivi le DECKEL GK 12 o DECKEL GK 21 usate sono disponibili ad un prezzo conveniente sul mercato dell'usato.

Serie DECKEL KF

Come per la serie GK, anche queste macchine sono adatte per la fresatura della una copia di un pezzo esistente. La fresatura può così essere effettuata senza programmazione e senza dimensioni note. Tuttavia, nell'epoca degli scanner 3D e della fotogrammetria moderna, le macchine fresatrici in copiatura, come ad esempio la DECKEL KF12, o la DECKEL KF2S, sono diventate significativamente meno importanti. Poiché sono azionate puramente in maniera manuale, non riescono a raggiungere i dati prestazionali che una fresatrice normale possiede. Soprattutto per quanto concerna la tolleranza e la precisione, le macchine per la fresatura in copiatura non possono essere confrontate con le normali fresatrici a controllo numerico. Questo fa sì che le macchine usate di questa serie siano disponibili a prezzi molto ragionevoli.

Rettificatrici DECKEL

Accanto ad una gamma completa di modelli di fresatrici, DECKEL offre anche delle soluzioni per la fresatura degli utensili. Le placchette a perdere e le punte di fresatura con una rettificatrice DECKEL possono essere riutilizzate velocemente e in maniera precisa. Le macchine rettificatrici usate di DECKEL si possono trovare abbastanza a buon mercato sulla borsa tecnica dell'usato. I modelli chiave di rettificatrici di questa marca sono la DECKEL LK e la sorella DECKEL LKS.

DECKEL SO

La DECKEL SO è una rettificatrice compatta che non richiede molto spazio all'interno di un laboratorio. Con le rettificatrici DECKEL rettificatrici il produttore offre la stessa qualità e precisione che si possono trovare in tutti i suoi altri prodotti. La DECKEL SO è una macchina da tavolo.

Dati tecnici della DECKEL SO

  • Diametro massimo dell'utensile: 17,5 millimetri
  • Lunghezza massima rettifica: 90 millimetri
  • Dimensione massima angolo: 180°
  • Raggio massimo rettifica: 10 millimetri

DECKEL S1

La fresatrice DECKEL S1 ha delle prestazioni significativamente più elevate rispetto alla DECKEL SO.

  • Diametro massimo rettifica: 320 millimetri
  • Lunghezza massima rettifica: 100 millimetri

Al contrario della macchina da tavolo DECKEL SO la DECKEL S1 è una macchina statica con un motore elettrico da 500 kW. Il mandrino fornisce una velocità massima di 2800 giri al minuto. Questo la rende particolarmente adatta per la lavorazione di grandi quantità di utensili per la fresatura e tornitura.

Acquistare una DECKEL S1 o una DECKEL SO usata

A causa della loro età più avanzata, le DECKEL SO o DECKEL S1 usate sono disponibili a prezzi simili ragionevoli sulle borse dei macchinari tecnici usati. Per entrambi i modelli sono ancora disponibili molti pezzi di ricambio. Il basso carico che può essere posizionato sulle macchina durante la rettifica degli utensili le rende molto resistenti.

Il nome Deckel è sinonimo di macchine utensili di qualità. Accanto alle macchine prodotte dall’attuale DMG MORI AG, troviamo anche le rettificatrici prodotte dalla Michael Deckel, azienda che prende il nome dal suo fondatore e che viene spesso confusa con la Friedrich Deckel. Uno dei modelli di punta di questa azienda è la Michael Deckel S11 ma, anche in questo caso, l'offerta è molto ampia.

Centro di lavoro orizzontale usato DECKEL
Torna su