Marketplace

Produttore

OKUMA×

Tipo

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

OKUMA

5 macchinari trovati
Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
 
macchinari / pagina
OKUMA LCS-15H Tornio CNC
0 Offerte
14,000 €
14/12/2016;10:00
Tornio CNC OKUMA LR15 M-W
Freigericht
0 Offerte
13,900 €
04/01/2017;10:26
OKUMA LCC-15 Tornio CNC
0 Offerte
13,000 €
14/12/2016;10:08
Tornio OKUMA LB 25 CNC
Steinfeld
1 offerta
1,500 €
14/12/2016;10:29
OKUMA TMAPT-G Programming Device
Paderborn
0 Offerte
90 €
14/12/2016;10:43

OKUMA Corporation


Indice

  1. Presentazione della OKUMA Corporation
  2. Storia dell'azienda
  3. Prodotti e servizi
  4. Altri dati su OKUMA
OKUMA Corporation Logo
  • Nome OKUMA Corporation
  • Anno di fondazione 1898
  • Dipendenti 3.061
  • Sede Oguchi-cho (Giappone)
  • Fatturato 18.000 milioni di Yen
  • Sito web: www.okuma.co.jp

Presentazione della OKUMA Corporation

Fedele alla vincente filosofia aziendale basata sul "monozikuri", principio basato su pensiero e azione finalizzati a un'organizzazione produttiva particolarmente efficiente e fondamento di quello che è ormai sempre più noto anche in Italia come "metodo Toyota", il marchio OKUMA fa capo all'omonima azienda giapponese e rappresenta uno dei principali leader mondiali nel campo delle macchine utensili a controllo numerico, settore in cui commercializza un'ampia gamma di innovativi modelli tra torni, macchine multitasking, centri di lavoro e rettificatrici ad alta precisione.

Storia dell'azienda

Il marchio giapponese OKUMA vanta una storia ultrasecolare inaugurata nel lontano 1898 con la fondazione di Eiichi OKUMA, che già a fine Ottocento fabbricava e commerciava macchinari per produrre pasta. Divenuta il più grande produttore di macchine utensili del Giappone nel 1937, l'azienda ha poi proseguito la propria brillante esperienza industriale iniziando a sviluppare internamente i primi macchinari computerizzati nel 1973, avviando nel 1975 la produzione dei primi innovativi modelli di tornio a controllo numerico e inaugurando poi l'anno successivo due importanti sedi dislocate negli Stati Uniti e in Europa. Certificata ISO 9001 nel 1997, OKUMA conta oggi cinque importanti quartier generali sul solo territorio europeo, con due sedi in Germania e una ciascuna tra Austria, Francia e Russia.

Prodotti e servizi

Con un vasto assortimento di macchinari tecnologicamente all'avanguardia, OKUMA rappresenta un partner tecnico esclusivo e di assoluta fiducia per numerose industrie dei più vari settori, dall'aerospaziale all'automotive, dalle costruzioni al settore energetico, dalle applicazioni medicali alla realizzazione di ruote. Il marchio OKUMA offre in particolare la garanzia di macchinari tecnologicamente all'avanguardia e di grande affidabilità soprattutto nel campo dei torni ad altissima precisione, dei centri di lavoro orizzontali e verticali e dei macchinari multitasking, tutti supportati dalla funzione computerizzata a controllo numerico di cui OKUMA è il più antico produttore del Giappone. Estrema precisione, affidabilità nei processi produttivi ed elevatissima qualità, sono tutti punti di forza dei macchinari a marchio OKUMA dotati di sistema di controllo OSP. La produzione interamente in-house dettata dalla filosofia dell'azienda nipponica conferisce inoltre alle macchine utensili OKUMA un ulteriore valore aggiunto basato sull'unica referenzialità nei confronti della clientela.

Altri dati su OKUMA

Colosso da oltre 18.000 milioni di Yen di capitale sociale, OKUMA vanta una struttura aziendale forte di 15 divisioni estere e 6 sul territorio giapponese, impiegando una forza lavoro di oltre 3.000 dipendenti nel mondo, con una rete di sedi tra produttive e commerciali che la vede direttamente presente in tutti e cinque i continenti. L'azienda è anche particolarmente impegnata nel campo della sostenibilità ambientale, lavorando consapevolmente nell'obiettivo di contenere al massimo le emissioni di CO2, missione che le è già valsa importanti risultati come la riduzione del 10% di energia impiegata per la produzione e di 36.000 e 135.000 kWh annui risparmiati rispettivamente attraverso sistemi di raffreddamento idraulico e il controllo degli indici di trasmittanza termica.

OKUMA Centro di lavoro orizzontale usato
Torna su