Lavorazione del legno

Produttore

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Macchine per la lavorazione del legno usate

852 macchinari trovati

Macchine dei migliori produttori – per industria e artigianato

La gamma di macchine per la lavorazione del legno parte da piccoli utensili manuali e si conclude con grandi linee di produzione. Il commercio di macchinari usati deve quindi soddisfare un'ampia gamma di richieste. Gli artigiani sono alla ricerca di semplici seghe, pialle e macchine per falegnameria. Le aziende industriali, d’altro canto, necessitano di sezionatrici, bordatrici e centri di lavoro CNC ad alte prestazioni. Le macchine per la verniciatura e la finitura sono richieste tanto quanto le foratrici, le presse per impiallacciatura, i sistemi di estrazione, i trituratori, le rulliere di trasporto e molto altro ancora. Da Surplex, il materiale più antico del mondo incontra le migliori macchine per la sua lavorazione. Prendete la decisione giusta: alta qualità ad un prezzo conveniente!

Migliori offerte: Lavorazione del legno

Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
 
HOMAG PROFI VFL 610/39/P/A/20 Post Forming Machine
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
BRE.MA. Vektor-Vektor-Idrak Centro di lavoro CNC
Neugersdorf
su richiesta
in qualsiasi momento
HOMAG Profi KAR 310/12/A20 Bordatrice with PU Gluing Unit
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC HOMAG BOF 311
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC
Olbernhau
su richiesta
in qualsiasi momento
Segheria WURSTER & DIETZ
Schenkenzell
su richiesta
in qualsiasi momento
STEFANI Major/Flex Bordatrice doppia
FOLLINA
su richiesta
in qualsiasi momento
Foratura e inserimento V.ALBERTI VECTOR SH + BMF
Arezzo
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC VEGA 600
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC per infissi  SCM WINDOR 5
Potenza Picena…
0 Offerte
95,000 €
concluse
Foratura e inserimento V.ALBERTI VECTOR SH/CN + BMF
Arezzo
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC MORBIDELLI X5 HDL45
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Lotto in evidenza
Squadrabordatrice Doppia BIESSE OMNIA SB2 150
Maron di Brugnera
0 Offerte
88,000 €
18/12/2017 10:51
Bordatrice BRANDT - LIGMATECH KDF 880 Profi - ZHR 01
su richiesta
in qualsiasi momento
Bordatrice HOMAG Profi KAL 310/7/A3
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
HOMAG Optimat BOF 211/52/K CNC Router
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Lotto in evidenza
Centro di lavoro CNC HOMAG Power BAZ 220/56/24/3/GA
0 Offerte
70,000 €
18/12/2017 14:00
HOMAG Optimat KAL 310/6/A3/S2 Bordatrice
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC MORBIDELLI Author X5 with 5-Axis Spindle
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Linea automatica di produzione infissi SCM
Potenza Picena…
0 Offerte
65,000 €
concluse
Centro di lavoro CNC HOMAG OPTIMAT BOF 311/52/F/R
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC BIESSE ROVER 37
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Lotto in evidenza
Levigatrice INFOTRONIC SATURN 135 R.Y.KSF
Maron di Brugnera
0 Offerte
50,000 €
18/12/2017 10:39
Segheria SERRA Alpina KE90 mobile
Bad Münstereifel
su richiesta
in qualsiasi momento
Bordatrice HOMAG KFR 10/19/QE/S
Wermelskirchen
su richiesta
in qualsiasi momento
TAGLIABUE TAG TT 2.600 Double Volumen Grinding Machine
Verono Brianza
su richiesta
in qualsiasi momento
NOTTMEYER KOMET-SUPER-SP/N 1 CNC Throughfeed Drilling Machine
Wermelskirchen
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro a profilare SCM KONTUR
Potenza Picena…
0 Offerte
40,000 €
concluse
Sega BRENTA Mill / Log Band
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Sezionatrice HOLZMA Optimat HPP 350/43/43
su richiesta
in qualsiasi momento
Sezionatrice HOLZMA Optimat HPP 350/43/43
su richiesta
in qualsiasi momento
BERMAQ Victory CNC Machining Center
Riba Roja / Va…
0 Offerte
38,500 €
concluse
Lotto in evidenza
Chiodatrice CN FATTORI ULISSE T3A4-ESP
Maron di Brugnera
0 Offerte
38,500 €
18/12/2017 11:02
HOMAG BOF 30/50/12/2/K CNC Router
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
IMA NOVIMAT-I-781 Edge Banding Machine
Duisburg
su richiesta
in qualsiasi momento
Caricamento e impilatura HOMAG TFU320/R/30/12
Falkenberg
su richiesta
in qualsiasi momento
Lotto in evidenza
Linea di Foratura Elettronica MORBIDELLI CN3A+CN3B
Maron di Brugnera
0 Offerte
33,000 €
18/12/2017 10:17
Centro di lavoro CNC IMA BIMA 410/V/120/400
Talacchio di C…
12 Offerte
32,000 €
concluse
Caricamento e impilatura GRUNDNER Tetrex
Langenberg
su richiesta
in qualsiasi momento
Impianto di Impregnazione ISVE VP 1800/13000
Perignano
su richiesta
in qualsiasi momento
Centro di lavoro CNC BIESSE Rover 24 L
Sögel
su richiesta
in qualsiasi momento
Lotto in evidenza
Centro di lavoro CNC BIESSE ROVER K 1532 G
Melton, East Y…
0 Offerte
29,000 €
12/01/2018 12:10
  

Newsletter

Ricevi tutte le nuove offerte di questa categoria direttamente via email.

Macchine per la lavorazione del legno usate per uso industriale

  1. Indice
  2. Legno – il miglior materiale naturale
  3. Comparti industriali e tipi di macchine per il legno
    1. Tagliare il legno
    2. Asportazione del materiale
    3. Macchine di precisione
    4. Assemblaggio
    5. Tornitura
    6. Rifinitura
    7. Impiallacciatura pannelli compensati e multistrati
    8. Rivestimenti e rifinitura
    9. Altre machine per il legno
  4. 4 cose da sapere se comperate una macchina per il legno
  5. Maggiori produttori di machine per il legno

Legno – il miglior materiale naturale

Da sempre il miglior materiale da costruzione naturale, il legno continuerà ad esserlo per molto tempo ancora. Da migliaia di anni, esso è utilizzato come materiale per realizzare edifici ed arredamento. I suoi vantaggi parlano da soli: è un materiale rinnovabile che combina due aspetti senza pari: bassa densità ed elevata stabilità. Queste due caratteristiche ne fanno un materiale particolarmente indicato ed utilizzato nel settore della costruzione, in quanto è in grado di agire da isolante termico, e di soddisfare una serie di requisiti relativi alla forza statica. Nei millenni, l’industria per la lavorazione del legno si è sviluppata così estensivamente, da assumere un ruolo guida anche nel nostro tempo presente.

Cosa significa ‘lavorare il legno’

Quando si parla di lavorazione del legno, si intendono tutti gli aspetti relativi alla catena produttiva, che comprende la produzione e la trasformazione di questo materiale in varie forme e superfici. I vari processi includono la creazione di forme (vari tipi di lavorazione o abrasione del materiale) sia design di macchine, che l’applicazione di colorature alle varie componenti in legno.

Comparti industriali e tipi di macchine per il legno

La vasta gamma di macchine per lavorare il legno inizia con la semplice strumentazione ad azione manuale e termina con i macchinari per falegnameria industriale di ampia scala.

Nella maggior parte dei casi, le macchine per la lavorazione del legno hanno il compito di tagliare questo materiale, o di piallare strati di materiale per ottenere le forme desiderate con un’ampia gamma di utensili. Tuttavia, esistono anche macchine che mantengono il volume e la massa del legno pur trasformandone la sua forma. Inoltre, il legno può essere piegato fino ad assumere qualsiasi forma, attraverso l’impiego di vapore ad alta pressione che non altera nessuna delle sue caratteristiche naturali.

La gamma di utensili e macchinari per il legno si può meglio comprendere se seguiamo da vicino il viaggio di questo materiale dalla sua culla di tronco d’albero, fino al prodotto completo finito.

Tagliare il legno

Raccolta del legname

Oggidì, i tronchi d’albero non vengono più tagliati utilizzando l’accetta; oggi questo lavoro viene effettuato dalle seghe. La moto-sega è il principale macchinario utilizzato per supportare meccanicamente la lavorazione dei tronchi, sebbene sia spesso accostata ad altri moderni macchinari per la raccolta del legno, che incrementano la produttività e al contempo la sicurezza sul luogo di lavoro. Questi comprendono ciò che va sotto il nome di ‘segheria’, un impianto di prima lavorazione del legno, in tutte le sue tipologie.

Operazioni di taglio

Segherie

Le segherie utilizzano vari tipi di macchine stazionarie per segare il legno, come ad esempio macchine motosega e seghe circolari, per la prima lavorazione dei tronchi di legno, in modo da ottenere pezzi semilavorati come tavole o travi di dimensioni più maneggevoli. Le seghe circolari sono solitamente dei macchinari di dimensioni considerevoli

Seghe per falegnamerie e cantieri

Squadratrice ALTENDORF F45 per la lavorazione del legno
Squadratrice ALTENDORF F45 (Fonte: altendorf.de)

Più piccole ma non per questo meno potenti, le seghe circolari manuali, le seghe per l’edilizia, le troncatrici, e le squadratrici, vengono utilizzate nei cantieri e nelle falegnamerie di tutto il mondo. Le seghe circolari comprendono le sezionatrici, seghe speciali deputate al taglio di pannelli, con o senza tavola elevatrice.

Le seghe a nastro sono l’ideale strumento per la sezionatura del legno di ogni tipo e spessore. Anziché utilizzare un disco rotativo, le seghe a nastro utilizzano una lama in acciaio dentato tenuta in tensione da un volantino. Ciò comporta un’usura maggiore rispetto alle cugine seghe circolari. Tuttavia, nonostante l’usura, il prezzo di una sega a nastro risulta essere molto conveniente.

Asportazione del materiale

La trasformazione di un pezzo di legno semilavorato in un pezzo finito che risponda alla lunghezza e all’ampiezza desiderate richiede strumentazioni speciali, come ad esempio le piallatrici, macchinario ampiamente utilizzato.

Le macchine per piallare sono uno strumento antichissimo. Il tipo classico di piallatrice è la pialla da banco, tuttora utilizzata in molti cantieri, laboratori ed industrie. Essa permette di ottenere una superficie del legno liscia.

Oggidì, vengono utilizzate macchine alimentate da un motore elettrico, a complementare la variante tradizionale. Queste piallatrici operano con moto rotatorio o moto rettilineo, anche nelle versioni industriali. La pialla a filo e la pialla a spessore vengono utilizzate per ottenere travi e tavolati dello spessore voluto.

Macchine di precisione

Fresatrici

Nella catena delle macchine per falegnameria, la fresatrice è uno dei pezzi essenziali. Le fresatrici utilizzano una testa disco rotante in luogo della lama, per consentire profili angolari di precisione. Le fresatrici vengono utilizzate per la lavorazione dei profili nel legno, e per singole scontornature nei pannelli e nei materiali solidi.

Il settore delle fresatrici offre una vasta gamma di attrezzatura per legno. Si parte dalla più piccola e semplice strumentazione per la fresatura, la fresatrice verticale, che viene utilizzata nella falegnameria per l’edilizia. Una volta equipaggiate ad un tavolo di lavoro ed un fermo corsa meccanico, le fresatrici verticali si trasformano in toupie. Si tratta di strumenti standard nella manifattura dei profilati in legno, come ad esempio i battiscopa o i serramenti.

La gamma arriva fino alle fresatrici di massima qualità, le fresatrici CNC. Queste macchine per legno sono munite di un gruppo fresa che permette l’attraversamento dei blocchi di legno da tutte le parti, grazie alla presenza da tre fino a cinque assi per la lavorazione di qualsiasi tipo di prodotto.

Perfezione delle fresatrici CNC

Lavorazione CNC

Le macchine fresatrici a controllo numerico vengono usate per scontornare in serie parti complesse. Per le loro caratteristiche di rigidità, differiscono dalle macchine per la lavorazione del metallo. Infatti, poiché il legno è un materiale relativamente morbido, i macchinari non hanno bisogno di far fronte a resistenze enormi e sforzi importanti, com’è invece il caso delle frese per la lavorazione dei metalli. Al posto dell’unità di raffreddamento e lubrificazione, le macchine per la lavorazione del legno CNC si distinguono per la potente estrazione. La fase di estrazione è particolarmente importante nella lavorazione del legno, in quanto queste macchine complesse sono molto sensibili all’accumulazione delle polveri.

Sempre in rapporto alla lavorazione del metallo, un’altra differenza sostanziale è la relativa mancanza della lavorazione 3D. Per contro, la tecnologia CNC è estremamente importante per la lavorazione del legno 2D, motivo per cui la maggior parte dei macchinari per la lavorazione del legno CNC hanno a che fare con il settore della lavorazione dei pannelli. Vengono infatti utilizzati per la fresatura di precisione dei contorni nei pannelli in tutta una vasta gamma di scale.

Assemblaggio

Foratrici

I fori di perforazione tornano spesso utili nella lavorazione degli oggetti di legno per i perni, le viti senza testa, la bulloneria o altri tipi di pezzi che debbano essere inseriti.

Il trapano manuale è uno dei più antichi attrezzi per lavorare il legno, sviluppatosi poi nei secoli fino a tutta una serie di potenti trapani elettrici, e di potenti ed efficienti impianti di perforazione. Con questi macchinari, è possibile eseguire qualsiasi tipo di foro nei vari materiali con risultati di precisione. Le macchine perforatrici vengono particolarmente utilizzate per la fabbricazione di mobili e sono particolarmente indicati nell’industria dei pannelli di truciolato.

Spinatrici

Il settore delle machine perforatrici comprende anche le spinatrici per legno, utili per le lavorazioni che prevedono l’inserimento di perni ed elementi di collegamento nei fori sul legno. Questo tipo di congiunzione si trova negli arredamenti componibili fai-da-te, nei quali sono previsti varie parti da collegare insieme. Senza le macchine foratrici e spinatrici, il mondo dell’arredamento come lo conosciamo oggi non sarebbe mai esistito.

Tornitura

Torni per il legno

Il tornio per legno è il macchinario fondamentale delle carpenterie e falegnamerie. Predecessore di tutti i tipi di torni usati anche nei processi metallurgici, il tornio per legno permette tutte le lavorazioni che necessitino di ottenere forme circolari e sferiche. Il processo di lavorazione consiste nel bloccaggio e rotazione longitudinale del pezzo. Mandrini e punte servono al processo di tornitura, un processo che per asportazione crea un contorno attorno all’intera circonferenza del pezzo in legno. Il tornio più semplice si ottiene dall’utilizzo di un utensile apposito applicato ai normali trapani. Oggidì, i torni per legno industriali sono anche a controllo numerico e vengono utilizzati per realizzare pezzi con qualità e dimensioni importanti.

Rifinitura

Le macchine per la levigatura e la lucidatura sono responsabili delle fasi finali nella lavorazione del legno. Servono a rifinire anche le più piccole imperfezioni, e creano una base soffice e liscia per le successive lavorazioni. Le macchine utilizzate comprendono levigatrici, lucidatrici e sabbiatrici, e possono essere sia utensili elettrici manuali, che macchinari industriali potenti per lavorazioni su grande scala.

Impiallacciatura pannelli compensati e multistrati

Tecnologia di impiallacciatura

Incollaggio di piallaccio

Il tranciato è un materiale essenziale utilizzato per ricoprire pannelli di compensato in modo da conferire loro un aspetto di maggior pregio e qualità. Il processo di impiallacciatura ha portato alla creazione di macchinari molto complessi e versatili. Uno di questi è la macchina pelatrice, che opera con un principio simile alla piallatrice ma che, a differenza di quest’ultima munita di lama, funziona con una testa pelatrice rotante che ruota il tronco. Una macchina pelatrice è estremamente efficiente perché arriva a lavorare il tronco in fogli finissimi e sottili come la carta, in pochi secondi.

Presse

Tra i macchinari più semplici nel processo di impiallacciatura, le presse per impiallacciatura si caratterizzano per un’elevata efficacia che le ha rese molto note e utilizzate. In alcuni casi, le presse di livello base vengono rimpiazzate da presse multivani, essenziali per la produzione di serie. Le presse multivani infatti sono in grado di processare un elevato numero di pannelli compensati tutti in un singolo ciclo produttivo.

Bordatrici

L’impiallacciatura di pannelli compensati, profilati o angolari può risultare particolarmente complessa in quanto necessita della giusta precisione che segua le varie angolature. Angolature convesse, concave, o multi livello, hanno bisogno del giusto strumento. Per questo motivo sono nate le bordatrici e i macchinari per il post-forming e il soft-forming: tra i macchinari più complessi per la lavorazione del legno.

Rivestimenti e rifinitura

Le operazioni di rivestimento e rifinitura del legno vengono effettuate da una vasta gamma di macchinari. Come si è visto più sopra, le impiallacciatrici sono solo alcuni dei macchinari utilizzati per migliorare l’aspetto estetico esteriore di questo materiale. Infatti, il legno è abbastanza versatile da permettere anche l’utilizzo di più convenzionali macchine di rivestimento. Gli impianti di verniciatura industriale vengono comunemente impiegati nella produzione su larga scala, rendendo possibile la coloratura di qualsiasi tipo e superficie di legno.

Altre machine per il legno

La lavorazione professionale del legno richiede un vasto numero di altri macchinari, necessari ad esempio per il trasporto, la consegna, o la rimozione dei prodotti di scarto.

Scarti e smaltimento

Tutte le macchine per il legno sono munite necessariamente di un’unità progettata per la rimozione o aspirazione degli scarti, che impedisce alle polveri, ai trucioli o alla segatura di sovraccaricare il processo di lavorazione. Gli utensili per l’estrazione sono ad esempio impiegati per raccogliere trucioli e polveri che vengono poi indirizzati ad altri processi produttivi di riciclo, come ad esempio la compressione degli scarti in pellet per le stufe a legna.

Gli scarti del legno sono presenti in moltissimi processi di lavorazione, anche nelle macchine più all’avanguardia, e anche nei macchinari progettati per ridurre gli scarti al minimo. Pertanto, il riciclo degli scarti diventa utile per ridurre gli sprechi e riutilizzare i materiali di scarto per altri processi di lavorazione del legno.

Logistica e trasporti

L’industria del legno ha sviluppato tutta una serie di macchine per la movimentazione dei prodotti di legno. per quanto riguarda i pannelli, pensiamo alle stazioni per lo spostamento, lo stockaggio, e l’immagazzinamento, i muletti i sollevatori e i nastri trasportatori.

Inoltre, il settore del legno comprende altre macchine come macchine per l’imballaggio, gestione e movimentazione del legno, e molto altro. Il mondo delle macchine per legno è estremamente vasto.

4 cose da sapere se comperate una macchina per il legno

Il mercato di seconda mano

La lavorazione professionale del legno e dei pannelli ha come obiettivo l’efficienza. La pressione subita dai costruttori di macchinari è molto alta, e le macchine o i sistemi vengono spesso venduti più per la volontà di aumentare l’efficienza e aggiornare i macchinari, che per l’usura dei macchinari stessi. Per tale motivo, il mercato delle macchine per legno usate è estremamente attivo. Ciò permette ai prezzi di rimanere contenuti e convenienti.

Usura e sporco

Le macchine per la lavorazione del legno non vengono sottoposte a livelli di sforzo quanto lo sono le macchine per il metallo. Per questo motivo, non sono costruite né progettate con l’obiettivo principale della robustezza. Nonostante ciò, l’usura interna delle macchine professionali è estremamente ridotta. La principale preoccupazione quando si tratta dei macchinari per il legno, non è appunto tanto la forza, quanto il livello di sporco accumulato nella macchina.

La lavorazione del legno produce infatti scarti e polveri sottili che penetrano nelle più piccole fessure e parti dei meccanismi, e che si trasformano in blocchi di materia difficile da rimuovere. Se in più questa materia entra in contatto con componenti elettriche, subentra il rischio del surriscaldamento e del corto circuito. Nei cuscinetti, essa provoca anche una maggiore usura, che in macchinari come seghe, trapani, bordatrici o altro, può costituire un problema importante.

Comperare un macchinario usato

La cosa più importante da fare quando si compera un macchinario per il legno usato è controllare da vicino l’interno della macchina. Anche se all’esterno la macchina può sembrare impeccabile e di qualità top, l’interno può mostrare un altro lato della medaglia. Le impiallacciatrici in questo sono macchinari particolarmente sensibili: polveri e colle possono seriamente intaccare il macchinario in maniera permanente.

Pulizia e manutenzione di un macchinario da legno usato

Con un po’ di pazienza e di ‘olio di gomito’, anche un macchinario estremamente sporco che può a prima vista sembrare inutilizzabile, può essere completamente revisionato. La rigenerazione professionale, la sostituzione di parti usurate, e le riparazioni varie possono trasformare un macchinario usato in un macchinario pronto ad un impiego ininterrotto di anni e anni.

I macchinari per la pulitura criogenetica con ghiaccio secco sono particolarmente indicati in questo tipo di compito, in quanto sono in grado di rimuovere i depositi più resistenti di colla e polvere di legno, e di trasformare una macchina in un macchinario da esposizione. Anche il cliente con budget ridotto ha il diritto ad una macchina per il legno di qualità top.

Maggiori produttori di machine per il legno

Il legno viene lavorato in tutto il mondo: per questo esiste un grande numero di costruttori e di marche di macchinari, per ogni tipo di lavorazione possibile. Alcuni dei marchi più noti sono ALTENDORF, HOMAG, WEINIG, SCM y MARTIN.

Nel nostro sito Surplex.com troverete regolarmente macchine per falegnameria usate di alta qualità, con offerte interessanti per prezzo e condizioni. Aggiorniamo continuamente le nostre aste industriali online con nuove le macchine di seconda mano che a mano a mano si rendono disponibili. Ecco perché vi invitiamo a consultare regolarmente la nostra piattaforma di macchinari usati.

Se non trovate le giuste macchine per la lavorazione del legno, o se avete bisogno di qualsiasi chiarimento, o desiderate informazioni sugli attrezzi per lavorare il legno che sono in vendita da noi, non esitate a contattare il nostro servizio di assistenza clienti. I nostri operatori sono disponibili in ogni momento per fornirvi informazioni, consigli e chiarimenti.

Torna su