Presse eccentriche

Produttore

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Presse eccentriche

7 macchinari trovati
Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
Pressa eccentrica SMERAL LEK250
Erfurt
0 Offerte
16,000 €
concluse
Pressa eccentrica SMERAL LE 160
Erfurt
0 Offerte
8,000 €
concluse
HEILBRONN REP 50 S Pressa eccentrica
Wermelskirchen
0 Offerte
7,500 €
concluse
WEINGARTEN XRR III sp Pressa eccentrica
Wermelskirchen
0 Offerte
6,000 €
concluse
Pressa eccentrica ROMEC HE360
Montemiletto (AV)
0 Offerte
5,000 €
concluse
Tip
Pressa eccentrica EDEL AHM 150 / 800
Mindelheim
0 Offerte
3,000 €
22/02/2017;10:36
Pressa eccentrica VEB PEEV 25/I
Zimmern
1 offerta
450 €
08/03/2017;10:18

Newsletter

Scopri tutte le nuove offerte in questa categoria direttamente via e-mail.

Presse eccentriche usate all'asta su Surplex a prezzi competitivi

Indice

  1. Definizione e funzionamento della pressa eccentrica
  2. Come è composta una pressa eccentrica?
  3. Come e dove si impiega una pressa eccentrica?
  4. Brand e produttori di presse eccentriche
Pressa a eccentrico vista laterale

Definizione e funzionamento della pressa eccentrica

Una pressa eccentrica è una tipologia di pressa meccanica, adatta, pertanto, alla deformazione plastica del materiale tramite la trasmissione meccanica delle forze e dello sforzo. Azionato da un motore elettrico attraverso un riduttore, il pignone mette in movimento il volano dentato il cui moto circolare è trasformato (dalla biella e dall'eccentrico) in moto alternativo e trasmesso alla slitta-traversa mobile. La posizione dell'eccentrico varia la forza impressa allo slittone che diviene massima in prossimità del punto morto inferiore.

  • Grande resistente alle flessioni dovuta alla struttura in acciaio saldato
  • Molto utilizzatata nella lavorazione di ferro, lamiere, inox e plastica
  • Ciclo di lavoro rapido ed efficiente
check1 Qualità  check2  Grandi offerte  check3  Assistenza diretta

Come è composta una pressa eccentrica?

La struttura di una pressa eccentrica è - in genere - in acciaio saldato, perfetto per resistere alle flessioni; d'acciaio è anche l'albero e viene previsto anche un sistema di lubrificazione centralizzato; il gruppo freno frizione è pneumatico e la predisposizione di cuscinetti, insieme all'insonorizzazione del basamento, garantisce la silenziosità del macchinario; le guide della slitta (in numero variabile, in funzione della portata del macchinario) possono essere in ottone o in acciaio. Tanto la corsa quanto la slitta sono regolabili.

VIDEO: Pressa eccentrica in funzione

La più recente tecnologia ha anche previsto la combinazione con sistemi elettronici di controllo della posizione dell'albero eccentrico, della posizione e della regolamentazione della slitta di modo da garantire una maggior precisione nelle lavorazioni; sul quadro elettrico è, in genere, prevista la funzione di conta colpi regolarizzabile. La predisposizione di protezioni laterali al piano di lavoro non intralcia l'agevolezza di carico e scarico del macchinario, grazie alla possibilità di aprire e chiudere le protezioni. Nell’utilizzo delle presse eccentriche deve essere prestata attenzione alla sicurezza dell’operatore: assicuratevi di utilizzare sempre le barriere protettive durante la lavorazione, non avvicinate le mani al macchinario, posizionate i comandi a una distanza sufficiente per evitare incidenti sul lavoro.

Sul mercato, sono disponibili diversi modelli (a collo di cigno o a doppio montante - a singola/doppia biella); i modelli a collo di cigno (o, in inglese, c-frame) sono disponibili in presse a volata e a ritardo, il cui impiego principale è nella tranciatura e lo stampaggio di pezzi di piccole dimensioni. Il ciclo di lavoro è breve e ripetitivo, capace di garantire numerose corse al minuto e di generare forze molto intense; le curve di prestazione sono regolabili grazie a una bussola eccentrica ad innesto dentato sulla manovella. In alcuni modelli è possibile regolare la lavorazione a intermittenza o a ciclo continuo. In questo modo, le lavorazioni con la pressa eccentrica dimezzano i tempi ed i costi, ottimizzando la qualità e quantità.

Pressa a eccentrico usata piano di lavorazione

Come e dove si impiega una pressa eccentrica?

Una pressa eccentrica trova principalmente impiego nella lavorazione di ferro, plastica, inox e lamiere. Le lavorazioni a cui è principalmente adibita sono lo stampaggio, la imbutitura poco profonda, la tranciatura e la compattatura. Il suo impiego è quindi registrato in una molteplicità di settori merceologici, anche in imprese di piccole/medie dimensioni.

Brand e produttori di presse eccentriche

BERRENBERG, MÜLLER, WEINGARTEN e DELLAVIA sono produttori affermati di presse eccentriche. Chiunque fosse alla ricerca di una pressa eccentrica usata, può trovare questi e altri marchi in vendita nel nostro marketplace dei macchinari usati o nelle nostre aste online che spesso propongono presse eccentriche da fallimenti. I prezzi delle presse eccentriche usate permettono di risparmiare sull’acquisto di un prodotto industriale di qualità.


Pressa a eccentrico di seconda mano
Torna su