Presse sbavatrici

Produttore

Tipo di vendita

Stato del macchinario

Ubicazione

Presse sbavatrici usate

1 macchinari trovati

Presse meccaniche ed idrauliche per sbavare elementi in metallo

Ordina per
Nome
Nome
Ubicazione
Ubicazione
Numero di offerte
Numero di offerte
Offerta corrente
Offerta corrente
Chiusura
Chiusura
Visualizza:
AUER T 10/150 Universal Press Brake - hydraulic
Chambésy
0 Offerte
600 €
06/06/2018 13:20

Newsletter

Ricevi tutte le nuove offerte di questa categoria direttamente via email.

Presse sbavatrici usate all'asta su Surplex a prezzi competitivi

Indice

  1. Spiegazione dei termini "bava" e "pressa sbavatrice"
  2. Funzionamento di una pressa sbavatrice
  3. Tipi di presse sbavatrici
  4. Accessori per una pressa sbavatrice
  5. Fornitori di presse sbavatrici
Pressa sbavatrice usata - Vista frontale

Spiegazione dei termini "bava" e "pressa sbavatrice"

I pezzi colati sono realizzati in metallo, il quale - allo stato liquido - viene colato in una forma, la quale viene rimossa dopo il raffreddamento. Per la fusione del metallo e la fuoriuscita dell'aria, l'utensile di produzione è dotato di appositi canali. In questi canali si raccoglie del metallo e si possono formare delle irregolarità. Queste, nel linguaggio tecnico della fonderia, vengono definite "bave" e devono essere rimosse. Inoltre, in prossimità dei punti di unione delle due semi-staffe si forma una giuntura, che spesso richiede una rifinitura successiva.

Una pressa sbavatrice è un utensile di separazione per la lavorazione di pezzi stampati a colata. Essa viene usata in ambiti in cui vengono prodotti pezzi in serie con un processo di gettata. Questo tipo di presse sono importanti impianti per la produzione in serie.

  • Lavorazione di pezzi stampati
  • Di solito azionate idraulicamente
  • Modelli meccanici e idraulici
check1 Qualità  check2 Grandi offerte  check3 Assistenza diretta

Funzionamento di una pressa sbavatrice

Il termine "pressa sbavatrice" è fuorviante, in quanto questi macchinari in realtà non eseguono la pressatura, bensì realizzano operazioni di punzonatura. Mentre durante la pressatura viene data una forma al materiale, nel caso della punzonatura esso viene staccato. La separazione del materiale viene effettuata tramite una pressa sbavatrice. I canali di colata e gli sfiatatoi vengono progettati in modo tale da poter assicurare il completo riempimento dello stampo. Dopo il raffreddamento, le bave risultanti possono avere uno spessore anche di alcuni centimetri, a seconda del pezzo colato realizzato. Per rimuovere tali bave, sono necessarie forze di estrusione molto elevate. Pertanto, le presse sbavatrici vengono solitamente azionate idraulicamente.

Inoltre, per ogni tipologia di pezzo colato viene realizzato un adeguato utensile. Le dimensioni di tale utensile sono relativamente poco rilevanti; importante è che la sua massa non sia inferiore a quella del pezzo in lavorazione. Successivamente, il pezzo può essere tagliato su misura presso una stazione di rettifica. Una alternativa alla sbavatura con una pressa sbavatrice è rappresentata dalla rimozione delle bave dei pezzi colati tramite seghe. Tuttavia, è preferibile usare una pressa sbavatrice, soprattutto qualora il numero di pezzi da rifinire sia elevato, a causa della forte usura degli utensili di fresatura e delle lame delle seghe in questa operazione.

Pressa sbavatrice usata - Vista complessiva

Tipi di presse sbavatrici

È disponibile un vasto assortimento di presse sbavatrici. Per ogni modello di pezzo colato è possibile trovare il modello più appropriato. Per pezzi colati di piccole dimensioni possono essere usate presse sbavatrici meccaniche o azionate pneumaticamente. In alcuni casi è sufficiente una normale pressa industriale, dotata di un utensile appropriato. Presse sbavatrici idrauliche vengono usate spesso per parti di grandi dimensioni. A tal fine sono solitamente necessari degli accessori ulteriori.

Accessori per una pressa sbavatrice

Le grandi presse sbavatrici sono progettate per la lavorazione di pezzi colati massicci. Un robot di assemblaggio è pertanto raccomandabile per il lavoro continuo con la pressa sbavatrice. Poiché anche la massa delle bave rimosse è rilevante, è necessario pianificare il processo di rimozione degli scarti e, in alcuni casi, bisogna avere a disposizione un dispositivo di rimozione.

Fornitori di presse sbavatrici

Fornitori consigliati di presse sbavatrici sono REIS, WEKO, FILL e MÜLLER WEINGARTEN.

Pressa sbavatrice di seconda mano"
Torna su